#Beethoven250 – la prima esecuzione della “Barcarola Biamonti 816” – ricostruita da Graziano Denini ed eseguita da Emanuele Stracchi

Ludwig Van Beethoven

“Barcarola” Biamonti 816

ricerca e ricostruzione sugli abbozzi originali a cura di Graziano Denini

Emanuele Stracchi, pianoforte

– – – World Prèmiere – – –

11 Aprile 2020

 

VISITA IL SITO

https://www.lvbeethoven.it/biamonti816/

Il brano è stato ricostruito da abbozzi di Ludwig Van Beethoven.

Si tratta di due frammenti che il Genio di Bonn ha scritto nel “De Roda Skizzenbuch”, mentre stava componendo i suoi ultimi quartetti (intorno al 1825, Op. 130-132), e che Giovanni Biamonti ha poi inserito nel suo catalogo coi numeri 816 e 819c.

Questi due frammenti sono stati armonizzati da Graziano Denini (dello staff di lvbeethoven.it), seguendo le indicazioni beethoveniane, uniti a formare un plausibile ed interessante breve brano per pianoforte.

Va detto che il titolo “Barcarola” non è specificatamente di Beethoven, ma è stato dato proprio da Biamonti che ha messo tali frammenti nel suo catalogo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...